Orange home made bitter per cocktail: come si fa?

 

Il Bitter all'arancia fatto in casa è una creazione aromatica che può elevare il gusto dei vostri drink, in particolare quelli arricchiti dagli aromi agrumati. La nostra ricetta speciale include ingredienti selezionati per offrire una combinazione unica di sapori. Ecco come prepararlo:

Ingredienti:

- La scorza di 2 arance

- 15 grammi di semi di cardamomo

- 10 grammi di semi di cumino

- 5 grammi di semi di coriandolo

- 1 bastoncino di cannella

- 1,25 grammi di radice genziana

- 35 cl di alcol di grano (o whisky)

- 40 cl d'acqua

### Procedimento:

1. Inizia posizionando la scorza di arancia, i semi di coriandolo, i semi di cumino, i semi di cardamomo, la radice di genziana, la corteccia in polvere e i bastoncini di cannella all'interno di un barattolo di vetro.

2. Aggiungi una tazza di alcol di grano (Golden Grain) nel barattolo. Sigilla ermeticamente e lascia riposare il composto in un luogo fresco e buio per 15 giorni. Scuoti il barattolo una volta al giorno durante questo periodo.

3. Dopo 15 giorni, filtra l'alcol usando un imbuto-garza o un passino in acciaio a maglia stretta. Versa il liquido filtrato in un barattolo pulito.

4. Prendi le erbe e le spezie rimaste nella garza, pestale e inseriscile in un pentolino con 40 cl di acqua. Porta a ebollizione, copri e abbassa la fiamma, lasciando cuocere a fiamma media per circa 6-7 minuti. Lascia raffreddare per circa 1 ora.

5. Versa questo composto insieme al barattolo originale contenente l'alcol in una bottiglia da 1 litro con tappo ermetico. Chiudi e lascia riposare per 5 giorni, agitando la bottiglia una volta al giorno.

6. Dopo 5 giorni, filtra il composto attraverso una garza-imbuto o passino a maglia stretta nella tua bottiglia per bitter. Scarta gli ingredienti secchi.

7. Se il liquido non entra perfettamente nella boccetta per bitter, puoi riempirla man mano che la utilizzi.

Ricorda che i Bitter mantengono la giusta concentrazione per circa un anno. Utilizzalo entro questo periodo per assaporare al meglio il suo aroma unico.

 
Pubblicato in: Tecniche Home Made

Lascia un commento

Accedi per pubblicare commenti

Blog navigation
In caricamento...